Comprende metodologie di supporto o sostituzione alla comunicazione verbale. Si parla di comunicazione aumentativa qualora il metodo sia di supplemento al linguaggio e di comunicazione alternativa qualora il metodo si sostituisca al linguaggio per quei bambini che non lo sviluppano in modo funzionale.

Dopo una attenta osservazione, per ogni bambino verrĂ  scelto un sistema ad hoc, ritagliato sulle caratteristiche personali e funzionali alla comunicazione con gli altri.