La Terapia Multisistemica in Acqua (TMA) è un intervento abilitativo particolarmente indicato per bambini con spettro autistico.

Attraverso l’elemento acqua, elemento primario per la vita, il bambino può sviluppare competenze in un ambiente accogliente e ludico. L’acqua accoglie, avvolge, sostiene, rievoca sensazioni primarie e permette di viverne sempre nuove. L’ambiente “acqua” facilita la relazione e lo sviluppo di competenze motorie e comunicative nuove. Il gioco facilita la relazione, motiva il bambino all’incontro con l’altro e consente di modificare i propri schemi comportamentali disfunzionali.

Sollecitando la sfera relazionale, la TMA stimola la sfera cognitiva, comportamentale, emotiva, sensorio-motoria e motivazionale.